Explore Collections Explore The Collections
You are here: CollectionsOnline  /  Pianta della villa Tiburtina di Adriano Cesare gia' da Pirro Ligorio rinomatissimo architetto ed antiquario disegnata e descritta, dopoi da Francesco Contini architetto diligentissimamente riveduta, e data alla luce. Ora nuovamente incisa in rame, ed in questa più bella e comoda forma ridotta, coll'aggiunta della sua spiegazione latina.
top left corner
top right corner
bottom left corner
bottom right corner
Image Not Yet Available
LIGORIO, Pirro (c. 1500--1583)
Pianta della villa Tiburtina di Adriano Cesare gia' da Pirro Ligorio rinomatissimo architetto ed antiquario disegnata e descritta, dopoi da Francesco Contini architetto diligentissimamente riveduta, e data alla luce. Ora nuovamente incisa in rame, ed in questa più bella e comoda forma ridotta, coll'aggiunta della sua spiegazione latina.
In Roma nella stamperia di Apollo, 1751.
[2], x, 30 p., [1] double fold. pl. ; 34.8 cm. (2°)

Imprint from foot of p. 30: Apud haeredes Barbiellini. Parallel titles and texts in Latin and Italian. Latin title on page facing Italian title-page reads: Ichnographia villae Tiburtinae Hadriani Caesaris .... Both titles printed in red and black with engraved vignette. Parallel text in two columns.

Copy Notes Inscribed on front paste-down: 7-6.

Binding C18th vellum, red spine-label.

Reference Number 2658


If you have any further information about this book,
please contact us:

books@soane.org.uk