Explore Collections Explore The Collections
You are here: CollectionsOnline  /  Le pitture di Bologna che nella pretesa, e rimostrata sin' ora da altri maggiore antichità, e impareggiabile eccellenza nella pittura, con manifesta evidenza di fatto, rendono il passeggiere disingannato, ed instrutto dell' Ascoso Accademico Gelato. Terza edizione con nuova, e copiosa aggiunta.
top left corner
top right corner
bottom left corner
bottom right corner
Image Not Yet Available
MALVASIA, Carlo Cesare (1616--1693)


Le pitture di Bologna che nella pretesa, e rimostrata sin' ora da altri maggiore antichità, e impareggiabile eccellenza nella pittura, con manifesta evidenza di fatto, rendono il passeggiere disingannato, ed instrutto dell' Ascoso Accademico Gelato. Terza edizione con nuova, e copiosa aggiunta.
Bologna: nella stamperìa del Longhi, 1732.
[36], 384 p.; 13.7cm. (12°)

First published in 1657. Anonymous. By Carlo Cesare Malvasia (see publisher's preface), edited by G.P.C. Zanotti. Count Malvasia was a scholar and antiquarian, professor of jurisprudence at the University of Bologna and canon of the cathedral.


Binding C18th mottled calf, gilt-rule borders, gilt-tooled spine with floral motif.

Reference Number 2721


If you have any further information about this book,
please contact us:

books@soane.org.uk